Home Cronaca Cronaca Roma

Sieropositivo, contagiò 32 persone: condannato a 24 anni

0
CONDIVIDI
Sieropositivo contagiò 32 persone: condannato a 24 anni

Valentino Talluto, il 30enne sieroposiivo accusato di aver contagiato con l’Hiv 32 persone tra cui diverse sue ex partner, è stato condannato a 24 anni di carcere.

A deciderlo i giudici della III Corte d’Assise di Roma dopo oltre 10 ore di camera di consiglio, mentre è caduto il reato di epidemia dolosa.

Al momento della lettura della sentenza, Talluto non ha avuto reazioni, mentre le vittime si sono abbracciate piangendo.

I giudici hanno riconosciuto nei confronti del 30enne il reato di lesioni aggravate. La Procura aveva chiesto la condanna all’ergastolo.