Home Cronaca Cronaca Roma

SCONTRI TRA TIFOSI OLANDESI E FORZE DELL’ORDINE A ROMA

1
CONDIVIDI
tifosi-olandesi-scontri-polilia roma

tifosi-olandesi-scontri-polilia romaROMA. 19 FEB. Ieri sera si sono verificati degli scontri tra tifosi olandesi e forze dell’ordine nel centro storico di Roma alla vigilia della partita di Europa League tra Roma e Feyenoord in programma questa sera all’Olimpico.

Ci sono stati dei lanci di bottiglie contro gli agenti che hanno risposto con cariche di alleggerimento a Campo de’ Fiori per disperdere i supporter stranieri ubriachi che si erano radunati nella piazza.

Ci sarebbero una ventina di tifosi portati in commissariato, la cui posizione è al vaglio, e alcuni agenti rimasti lievemente feriti.

Dalle 20 di ieri e fino a domani alle 24 è in vigore il divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche nei Minicipi I, II e XV, stabilito con un’ordinanza del Prefetto.

Complessivamente sono circa 6mila i tifosi olandesi attesi per la partita e sono previsti arrivi con aerei, treni e pullman.

I cancelli saranno aperti tre ore prima dell’inizio dell’incontro. Dalle ore 15 sarà attivo il punto di aggregazione di piazzale delle Canestre dove ai tifosi ospiti saranno consegnati i biglietto d’ingresso e da dove, poi, saranno scortati e accompagnati con pullman navetta fino allo stadio.

Misure di controllo sono state inoltre pianificate nel centro della città e nei dintorni dello stadio, oltre che negli scali aeroportuali e ferroviari, per evitare che i supporter stranieri possano entrare a contatto con i romanisti.

[youtube]http://youtu.be/LLhDdgCaHaQ[/youtube]


Comments are closed.