Home Cronaca Cronaca Roma

Scontri alla Magliana: 9 arrestati, 40 denunciati, Macchia Rossa sequestrato

0
CONDIVIDI
Scontri alla Magliana: 9 arrestati, 40 denunciati, Macchia Rossa sequestrato
Scontri alla Magliana: 9 arrestati, 40 denunciati, Macchia Rossa sequestrato
Scontri alla Magliana: 9 arrestati, 40 denunciati, Macchia Rossa sequestrato

ROMA. 6 NOV. Ieri pomeriggio alla Magliana c’erano stati diverse tensioni scoppiate poi in scontri tra i manifestanti e le forze dell’ordine.

Oggi dopo l’attività investigativa della polizia e la visione delle immagini raccolte, 9 persone sono state arrestate, 40 denunciate e sono stati posto i sigilli al centro sociale Macchia Rossa.

“Il centro sociale – si legge in una nota della questura – è stato considerato la sede della preparazione della guerriglia messa in atto, da persone armate, travisate e tutte vestite di nero ed è stato posto sotto sequestro”. Il centro sociale “oltre ad essere luogo di consumazione di reati, era abusivamente occupata e causava notevoli disagi alla cittadinanza che, proprio ieri, ha mostrato tutto il proprio dissenso per l’operato dei facinorosi”.

Da una nota del centro sociale si legge: “Oggi nel quartiere della Magliana gli antifascisti e le antifasciste di Roma hanno tentato di impedire l’ennesima provocazione fascista in un quartiere che sta vedendo una preoccupante presa di iniziativa da parte dell’estrema desta. Si è risposto al mobilitazione di Forza Nuova chiamata “Magliana come Goro” cercando di raggiungere con ogni mezzo necessario i camerati per cacciarli dal quartiere. Quello che abbiamo incontrato sono lacrimogeni e cariche, dove diverse persone sono state fermate. Ad ora sappiamo di più di 40 fermi di compagni e compagne, appena possibile daremo maggiori informazioni”.

Facebook: https://www.facebook.com/csoamacchiarossa.magliana