Home Cronaca Cronaca Roma

Giovane scivola e muore durante escursione sull’Adamello

0
CONDIVIDI
Margherita Nardone in una bella immagine di Facebook

ROMA. 7 AGO. Nel Bresciano, a Saviore nella parte lombarda dell’Adamello, una 24 enne romana, Margherita Nardone, è precipitata  per diversi metri dopo essere scivolata su un sentiero bagnato, durante un forte temporale.

Un’escursionista è morta lungo il sentiero tra il rifugio Maria e Franco e il Lissone a Saviore nella parte lombarda dell’Adamello.

Si tratta di Margherita Nardone, 24 anni ed era una studentessa universitaria di Roma.

Era insieme al fidanzato ed un amico e stavano attraversando la zona del Passo Ignaga, mentre c’era un forte temporale, quando è scivolata sul sentiero bagnato, precipitando nello strapiombo per duecento metri.

L’amico che si trovava dietro di loro ha assistito all’incidente e ha subito allertato i carabinieri.