Home Spettacolo Spettacolo Roma

Capodanno con Roland Petit all’Opera di Roma

0
CONDIVIDI
Capodanno con Roland Petit all’Opera di Roma
Capodanno con Roland Petit all’Opera di Roma
Capodanno con Roland Petit all’Opera di Roma

ROMA. 29 DIC. Un fine d’anno di eccezione quello al Teatro dell’Opera di Roma che sabato 31 dicembre, alle ore 19.30 presenta Il pipistrello di Roland Petit.

Per la prima volta al Costanzi va in scena il celebre balletto in due atti, proposto nell’allestimento del Teatro alla Scala di Milano, con scene di Jean-Michel Wilmotte, costumi di Luisa Spinatelli e luci di Jean-Michel Désiré. Creato nel 1979 da Roland Petit, Il pipistrello è tratto dall’operetta di Johann Strauss figlio, le cui musiche sono arrangiate da Douglas Gamley. Il Direttore Artistico dei Balletti Roland Petit, Luigi Bonino, è entusiasta dell’invito della direttrice Eleonora Abbagnato e durante le prove ha ricordato le origine di questa creazione nata con e per Zizi Jeanmaire, Denys Ganio e per lui. Il Pipistrello fu un balletto che conquistò Parigi e tutta l’America, da New York a Los Angeles.

Quando uscì nel 1979 rimase poco conosciuto e poco rappresentato in Italia ma che è la creazione in cui Petit coniuga maggiormente il suo estro coreografico con una lettura acuta e profonda dell’operetta da cui è tratto, all’insegna della festa. Va sottolineato che Il Pipistrello rivelò una Zizi Jeanmaire con una perfetta tecnica classica capace di interpretare con grande humour una brava madre borghese che si trasforma in un’affascinante “sconosciuta” alla riconquista di un marito volubile e volante.

Sul podio David Garforth, in scena, accanto agli interpreti del Teatro dell’Opera di Roma, Rebecca Bianchi, Michele Satriano, Marco Marangio e Antonello Mastrangelo i danzatori ospiti Maria Yakovleva e Friedemann Vogel, guidati dalla supervisione coreografica di Luigi Bonino.  Una serata imperdibile, con un brindisi finale offerto al pubblico per festeggiare insieme agli artisti l’arrivo del nuovo anno.

Dopo le recite al Costanzi dal 31 dicembre, con la data speciale dedicata al Capodanno, all’8 gennaio – da venerdì 13 gennaio a domenica 15 gennaio 2017 va in scena al Théâtre des Champs-Élysées di Parigi: si tratta della prima tournée all’estero della Direzione Abbagnato.

FRANCESCA CAMPONERO