Home Cronaca Cronaca Roma

Arrestato straniero che tentava di salire su un autobus con bici rubata al seguito

0
CONDIVIDI
Polizia arresta quarantasettenne straniero che tentava di salire su un autobus con una bici

Ieri un uomo straniero di 47 anni anni ha tentato di salire su un autobus con una bici rubata al seguito, aggredendo una ragazza e un agente libero dal servizio.

Questa la scena che si è presentata ad un agente libero dal servizio, effettivo al commissariato Trevi, che si è trovato a transitare ieri pomeriggio in via della Magliana.

Il poliziotto è subito intervenuto, qualificandosi, per accertare quanto stava accadendo, ma per tutta risposta l’uomo gli si è scagliato contro, insultandolo e facendolo cadere in terra.

L’agente è comunque riuscito a rialzarsi ed a bloccarlo, supportato da una pattuglia del commissariato San Paolo, prontamente intervenuta, che ha poi provveduto a condurre il fermato in ufficio.

Dagli accertamenti effettuati, la bicicletta è risultata essere di proprietà di una società di noleggio.

H.A, al termine degli accertamenti, è stato tratto in arresto. Dovrà rispondere di rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale.