Home Cronaca

ROMA. MACCHINA DI ROM SCAPPA A BLOCCO. UN MORTO E 8 FERITI

0
CONDIVIDI

soccorsi-roma-incidente romROMA. 28 MAG. Sono 8 le persone rimaste ferite oltre alla donna 44enne filippina morta, tutti falciati da un’auto questa sera a Roma.

Secondo un resoconto della Questura si tratta di altri due filippini, un uomo di 38 anni e una donna di 47 ricoverata in codice rosso; 3 donne italiane, una di 33 anni in codice rosso e altre due di 19 e 29 anni; due ragazze francesi di 24 anni, di cui una in codice rosso; infine un ragazzo moldavo di 22 anni.

Tutti stavano aspettando l’autobus nei pressi della stazione metro Battistini della linea A alla periferia di Roma quando una Lancia Lybra che aveva appena sfondato un posto di blocco in via di Boccea li ha falciati senza rallentare, uccidendo sul colpo la filippina; a terra sono rimaste altre quattro persone.

La macchina pirata è stata poi inseguita da una volante della polizia per alcuni chilometri proseguendo la sua corsa ed investendo altre due donne in motorino e un’altra a piedi in via di Montespaccato.

I tre occupanti del mezzo hanno poi abbandonato l’auto e due di loro sono fuggiti a piedi. Una ragazza di 17 anni è stata bloccata ed è risultata essere una nomade del campo della Monachina.

La procura di Roma ha aperto un fascicolo per omicidio volontario, mentre sui social, in particolare Facebook e Twitter si diffondeva a macchia d’olio la rabbia per i fatti tra un “cacciamoli tutti!” e un “i Rom devono morire”.

Clicca qui per vedere il video incorporato.

Leggi l’articolo originale: ROMA. MACCHINA DI ROM SCAPPA A BLOCCO. UN MORTO E 8 FERITI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here