Home Sport Sport Roma

CONTINENTAL CUP. A MONTPELIER DOPPIO SLAM DELL’ITALIA

0
CONDIVIDI

CONTINENTAL CUP BEACH VOLLEYMontpelier (FRANCIA). Nella Continental Cup, in corso di svolgimento a Montpellier, la nazionale femminile di beach volley ha vinto il confronto decisivo con la Francia ottenendo il pass per la fase finale che si disputerà nel 2016, quando in palio ci saranno dei posti per i Giochi Olimpici di Rio. La sfida contro le transalpine si e’ conclusa 2-0: Momoli-Giombini – Adelin-Lusson 2-1 (21-14, 17-21, 15-9), Menegatti-Orsi Toth – Longuet-Jupiter 2-1 (18-21, 21-13, 15-12). Stesso risultato anche nel turno precedente, che ha visto le ragazze di Lissandro affrontare Israele: Momoli-Giombini-Guz-Yellin 2-0 (21-13, 21-12) e Menegatti-Orsi Toth Muharez-Cherkez 2-0 (21-16, 21-11).

Successo finale anche tra gli uomini nel torneo di Montpellier della Continental Cup. Come già accaduto per le donne l’Italia si è imposta anche nel tabellone maschile con il

successo nel confronto decisivo con la Francia ottenendo il pass per la fase finale che si disputerà nel 2016, quando in palio ci saranno dei posti per i Giochi Olimpici di Rio. Vinta la semifinale contro la Slovacchia con i successi di Ranghieri-Caminati su Horvath-Hukel per 2-0 (21-15, 21-15) e di Nicolai-Lupo su Cizmazia-Kollar per 2-0 (21-12, 21-10); è stata la volta della sfida finale contro i padroni di casa conclusasi al golden match in rimonta: nella prima partita,infatti, Lupo-Nicolai si sono arresi 2-1 (21-18, 17-21, 15-12) a Daguerre-Salvetti; Ranghieri-Caminati hanno riportato la situazione in parità grazie alla preziosa e tirata vittoria su Krou-Rowlandson per 2-0 (26-24, 21-13) e nell’ultimo e decisivo match Nicolai-Lupo si  sono rifatti prendendosi la rivincita contro Daguerre-Salvetti vincendo 2-0 (21-16, 21-12)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here